rotate-mobile
Cronaca

Lenz Fondazione, 4 tv nazionali per il debutto di Verdi Re Lear

Dopo un primo incontro avvenuto in occasione dell’allestimento de Il Furioso al Museo Guatelli, quattro mesi fa, nei giorni scorsi la troupe di Rai 5 guidata dalla regista Alberta Bargilli è tornata a Parma per preparare uno speciale (che andrà in onda nel programma Memo L'Agenda Culturale) sul debutto di Verdi Re Lear di Lenz Fondazione. 

Dopo un primo incontro avvenuto in occasione dell’allestimento de Il Furioso al Museo Guatelli, quattro mesi fa, nei giorni scorsi la troupe di Rai 5 guidata dalla regista Alberta Bargilli è tornata a Parma per preparare uno speciale (che andrà in onda nel programma Memo L'Agenda Culturale) sul debutto di Verdi Re Lear di Lenz Fondazione. Anche Mediaset ha dedicato un servizio a questo stratificato progetto, andato in onda su TgCom24. SkyArte HD lo ha segnalato a più riprese e Michele Sciancalepore, ideatore e conduttore della trasmissione Retropalco di Tv2000, ha passato due giorni a Lenz Teatro per realizzare uno speciale per la sua trasmissione (anche intervistando i direttori artistici di Lenz Fondazione Maria Federica Maestri e Francesco Pititto) e un articolo per il quotidiano nazionale Avvenire.

La prima occasione per vedere Verdi Re Lear è sabato 10 ottobre: inserita nel prestigioso calendario dell’undicesima Giornata del Contemporaneo organizzata a livello nazionale da AMACI (l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea italiani), la serata inizia alle ore 20 con un drink d’apertura della Stagione di Lenz Teatro per proseguire alle ore 21 con l’anteprima dello spettacolo. Il giorno dopo, domenica 11 ottobre, debutto assoluto di Verdi Re Lear nell’ambito del prestigioso Festival Verdi di Parma (repliche il 12, 13 e 14 ottobre). Ogni sera lo spettacolo inizia alle ore 21. Lenz Teatro si trova in via Pasubio 3/e a Parma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lenz Fondazione, 4 tv nazionali per il debutto di Verdi Re Lear

ParmaToday è in caricamento