Cronaca

Oggi il nuovo decreto: ecco tutte le regole per Parma

Verrà prorogato lo stato di emergenza: tutte le regole per gli spostamenti e i locali

Lo stato di emergenza verrà prorogato al 30 aprile o alla fine di maggio. La decisione dovrebbe avvenire nella giornata di oggi, mercoledì 13 gennaio. Stasera infatti si terrà il Consiglio dei ministri sulle misure per fronteggiare l'emergenza Covid, compresa la stretta sulla movida e la mobilità tra regioni. Il Comitato Tecnico Scientifico, invece, punta sulla proroga fino al 31 luglio. 

Intanto per stamattina alle 9,30 sono previste le comunicazioni del ministro della Salute Roberto Speranza alla Camera, il quale nel frattempo ieri ha smentito che ci sia un piano del governo per portare l'Italia in zona rossa per cento giorni e procedere con il piano di vaccinazione per poi chiudere l'emergenza. Nel pomeriggio il ministro sarà in Senato.

Nel frattempo ci sono almeno dieci regioni, compresa l'Emilia-Romagna, che potrebbero ritrovarsi in zona arancione con il nuovo Dpcm o il decreto in arrivo. Speranza oggi in Parlamento porterà i dati dell’ultimo monitoraggio che indica come in molte aree del Paese l’indice di contagio Rt sia superiore a 1 e le strutture sanitarie abbiano carenza di posti letto. Con questi nuovi elementi la Lombardia, diventata arancione con l'ordinanza della settimana scorsa insieme a Calabria, Emilia-Romagna, Sicilia e Veneto, potrebbe quindi finire in zona rossa.

Nella nuova legislazione saranno presenti alcune delle misure che erano state varate nella stretta di Natale, ovvero: 

  • la chiusura dei centri commerciali nei fine settimana; 
  • il divieto di ricevere più di due persone non conviventi a casa per più di una volta al giorno;
  • il divieto di restare aperti per l'asporto a bar e ristoranti dopo le 18.

Si pensa di consentire anche agli esercizi in area gialla soltanto le consegne a domicilio. Sembra invece definitivamente tramontata l'ipotesi dei week end in zona arancione per tutta Italia. Per il resto si conferma la proroga allo stop ai movimenti interregionali, il coprifuoco alle 22, il sistema dei colori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi il nuovo decreto: ecco tutte le regole per Parma

ParmaToday è in caricamento