menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vertenza Froneri: lettera aperta alla Gdo in merito alla responsabilità sociale di impresa e ai codici etici

L'appello delle segreterie provinciali di FLAI, FAI, UIL

"Sempre più consumatori sono attenti alle questioni sociali, etiche ed ambientali -si legge in una nota delle - essendo aumentata la consapevolezza che i comportamenti quotidiani, come gli acquisti, possono avere grande influenza sulla società in cui viviamo. Per questo motivo le catene distributive cercano di rispondere a questa esigenza dotandosi di codici etici e verificando le condizioni lavorative ed ambientali che riguardano i fornitori.

Froneri, attraverso la capogruppo Eskigel, è il principale produttore in Italia di gelati Private Label, ossia produce quei gelati che il consumatore conosce attraverso i marchi dei distributori, come COOP, CONAD, ESSELUNGA, SELEX, LIDL, AUCHAN, EUROSPIN, SIGMA, PAM PANORAMA, ecc…

Chiediamo alla GDO di verificare la responsabilità sociale di Froneri che a Parma ha sottoscritto un verbale il 26 luglio 2017 negando le voci sulla chiusura dello stabilimento, ha tranquillizzato il sindaco e dopo due mesi ha aperto una procedura di licenziamenti collettivi per 120 lavoratori, senza lasciare spazio a trattative per valutare soluzioni alternative ed anzi dichiarando che i lavoratori licenziati hanno caratteristiche tali da ricollocarsi facilmente!

Froneri di fatto intende cancellare 60 anni di storia del gelato a Parma prendendo in giro i lavoratori e le istituzioni. Alla Gdo attenta alla responsabilità sociale d'impresa chiediamo un intervento per ristabilire corrette relazioni. I vostri clienti lo apprezzerebbero". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento