menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veterinaria, concluso il tirocinio al canile municipale

Settantotto studenti hanno avuto modo di approfondire la loro formazione sul campo, apprendendo le nozioni base sui segnali comunicativi di animali domestici come cani e gatti.

Si è concluso pochi giorni fa il nuovo progetto di tirocinio che ha visto protagonisti la Facoltà di Veterinaria e il canile - gattile municipale "Lilli e il vagabondo". Questa iniziativa ha portato, dallo scorso 28 giugno, settantotto studenti del primo anno di Veterinaria all'interno del parco canile di via dei Mercati per un tirocinio formativo di 25 ore. Al termine delle lezioni universitarie, i ragazzi, suddivisi in gruppi di lavoro di 13 persone, hanno avuto modo di approfondire la loro formazione sul campo, apprendendo le nozioni base sui segnali comunicativi di animali domestici come cani e gatti.

Dopo una breve presentazione del canile e delle sue attività, Barbara Galluccio e Valentina Bonini, hanno mostrato ai tirocinanti l'attività clinica che si svolge all'interno del canile municipale per acquisire le abilità manuali nel contatto e nella gestione di un animale da affezione, requisito di grande importanza per l'esercizio della professione medico veterinaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento