menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infranti i vetri di alcune auto in sosta: furto di cellulari e occhiali da sole

In via Ausiglio, in borgo Santa Caterina e in piazzale Rondani ignoti hanno colpito nella notte le auto parcheggiate

Nella nottata appena trascorsa le volanti della Questura di Parma, sono intervenute in diverse zone della città per constatare il furto di effetti personali su auto in sosta ad opera di ignoti. In via Ausiglio è stato constatato il danneggiamento di due autovetture che si trovavano parcheggiate in strada. Ignoti dopo aver infranto i vetri dei finestrini, hanno rovistato all’interno dei veicoli nel tentativo di trovare qualcosa di valore. Da una delle due auto è stato asportato un telefono cellulare lasciato all’interno dell’abitacolo.

Stessa sorte toccata ad un’automobile parcheggiata in Borgo Santa Caterina. Anche in questo caso il proprietario, prima di contattare il 113, ha trovato il vetro anteriore della sua Honda in frantumi per poi accorgersi del furto di un paio di occhiali da sole che si trovavano all’interno. In Piazzale Rondani è stato preso di mira un SUV al quale è stato infranto il finestrino per rubare un paio di RayBan da sole. Sono in corso gli accertamenti per individuare i responsabili.

Il consiglio della Questura è di non lasciare oggetti all’interno dell’abitacolo delle proprie autovetture, specie se di valore o che potrebbero far pensare essere tali, quali telefoni cellulari, occhiali, capi di abbigliamento ed ovviamente borse o portafogli. Per gli stessi motivi è altresì sconsigliato di lasciare dentro ai veicoli anche borse da lavoro o valige, seppur per brevissimo periodi. Anche il tempo di un caffè può essere determinante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento