menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via d'Azeglio, tenta un furto e oppone resistenza ai Vigili: denunciato 23enne marocchino

Commette un furto e oppone resistenza ad agenti della Polizia municipale, denunciato a piede libero. Il tutto è avvenuto nel pomeriggio del 15 maggio in via Massimo D'Azeglio

Commette un furto e oppone resistenza ad agenti della Polizia municipale, denunciato a piede libero. Il tutto è avvenuto nel pomeriggio del 15 maggio in via Massimo D'Azeglio, dove, a seguito di segnalazione ricevuta da una cittadina, sono intervenuti gli agenti della Municipale. Tre soggetti avevano operato un furto dentro ad un negozio, quando è intervenuta la pattuglia.  I tre, vista la presenza degli agenti, hanno tentato la fuga salendo su un autobus e cercando di occultarsi in mezzo agli utenti; la pattuglia, composta da personale in servizio presso il Reparto Tutela della Città, si è posta all'inseguimento dei tre sul mezzo pubblico.

Una volta scesi, i tre soggetti segnalati sono scappati a piedi in tre direzioni diverse, ma uno di essi è stato individuato e fermato. Al momento del fermo ha opposto resistenza, ingaggiando una colluttazione con uno degli operatori e causandogli alcune lesioni. La persona è stata condotta in Comando ed identificata, e denunciata a piede libero per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale, e per il porto di oggetti atti ad offendere, dato che lo stesso è stato trovato in possesso non solo della refurtiva, immediatamente resa alle vittime del furto, ma anche di un tirapugni di metallo, oltre che ad una pinza professionale da elettricista. Il tutto era riposto in una borsa contenente una schermatura artigianale fatta con carta stagnola, predisposta al fine di eludere i dispositivi antitaccheggio dei negozi. Il fermato è un ragazzo nato nel 1992, di nazionalità marocchina, residente fuori città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento