Cronaca Molinetto / Via Bengasi

Via Bengasi: sgombero imminente per le due palazzine occupate

I due edifici occupati nel novembre del 2010 da 3 famiglie e una cinquantina di lavoratori, dovrà essere lasciato libero ma per gli abitanti non c'è nessuna alternativa: la denuncia della Rete Diritti in Casa

Lo stabile occupato in via Bengasi

L'immobile di via Bengasi occupato nel novembre 2010 da alcune famiglie e da lavoratori in stato di necessità, verrà sgomberato presto, probabilmente entro questa settimana. E' la denuncia che arriva dalla Rete Diritti in Casa che in una nota ha ricordato la storia dei due edifici occupati, posti ai civici 2 e 4 che raccolgono in tutto 13 appartamenti, oggi tutti abitati. Dentro le due palazzine vivono circa 60 persone.Tra pochi giorni per queste persone l'unica alternativa potrebbe essere la strada.


"Il problema -ricordano dalla Rete Diritti in Casa- è che si prospetta uno sgombero senza alternative e che quindi gli attuali abitanti di Via Bengasi rischiano di essere buttati per strada. La Rete Diritti in Casa e gli occupanti sono più volte intervenuti, con 3 lettere al prefetto e vari presidi, per sollecitare un piano di interventi per garantire una soluzione alternativa a chi è stato costretto per necessità a ricorrere all'occupazione. Oggi si prospetta, in assenza di interventi di qualsiasi tipo da parte delle istituzioni, una risposta di tipo esclusivamente repressivo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bengasi: sgombero imminente per le due palazzine occupate

ParmaToday è in caricamento