Cronaca

Via Brennero, fermati con eroina e crack aggrediscono i carabinieri: arrestati due 22enni

I due sono stati controllati dai militari ma hanno reagito sferrando calci e pugni: in manette per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

Due 22enni, un ragazzo ed una ragazza di Parma, sono stati fermati ed arrestati dai carabinieri in via Brennero: in tasca aveva eroina e crack. Quando i militari si sono avvicinati per il controllo ed hanno scoperto la droga i due hanno cercato di aggredirli, per cercare di scappare. Per questo motivo sono stati arrestati anche per resistenza a pubblico ufficiale. Il grave episodio si è verificato nella giornata di ieri. I carabinieri, nell'ambito di alcunu controlli disposti dal comando provinciale di Parma proprio contro lo spaccio, hanno deciso di controllare i due ragazzi. In tasca avevano alcuni grammi delle droghe pesanti: in stato di agitazione hanno colpito i carabinieri con calci e pugni ma sono poi stati bloccati. Per loro sono scattate le manette: si trovano entrambi agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Brennero, fermati con eroina e crack aggrediscono i carabinieri: arrestati due 22enni

ParmaToday è in caricamento