Degrado, dopo l'imput di una lettrice in via Brescia il Comune rimuove i rifiuti

Dopo che una nostra lettrice ha fatto presente -con tanto di immagini- che la situazione dei rifiuti abbandonati in strada era stata risolta in via Imperia ma non in via Brescia il Comune ha ricevuto il messaggio

Dopo che una nostra lettrice ha fatto presente -con tanto di immagini- che la situazione dei rifiuti abbandonati in strada era stata risolta in via Imperia ma non in via Brescia il Comune ha ricevuto il messaggio ed ha provveduto a rimuovere i rifiuti anche in via Brescia, oltre che in via Bondi. 

LA NOTA DEL COMUNE. "E’ costante l’attenzione dell’assessorato all’ambiente del Comune in merito alle segnalazioni relative ad abbandono rifiuti e conferimento improprio degli stessi. E’ il caso di via Bondi dove un cumulo di rifiuti è stato lasciato in prossimità dei bidoni azzurri della carta e dove gli operatori del gestore, Iren, hanno provveduto a ripulire l’area. Dal momento che, in questo caso, si trattava di rifiuti lasciati al di fuori degli orari di conferimento sono stati allertate le guardie ambientali per indagare ed individuare gli eventuali responsabili.

Gli operatori per conto Iren sono intervenuti anche in via Brescia per rimuovere diversi sacchetti lasciati impropriamente su suolo pubblico, fra l’altro alcuni contenevano bottiglie di birra vuote, un tipo di rifiuto che andrebbe conferito nelle apposite campane di color verde per il vetro e non lascito in sacchetti lungo la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per rimuovere i rifiuti abbandonati il Comune deve sostenere un costo che ricade sull’intera collettività, per questo è consigliabile attenersi agli orari di corretta esposizione dei rifiuti come indicato nel calendario consegnato alle singole famiglie e cercare di smaltire le varie frazioni di rifiuto secondo le modalità previste dall’attuale regolamento di smaltimento: plastica e barattolame nel sacco giallo, l’organico nei sacchetti biodegradabili dei bidoncini marroni areati, la carta nei bidoni azzurri, l’indifferenziato nell’apposito bidoncino grigio con micro chip. Il vetro va nelle campane verdi o nei bidoni verdi stradali, mentre i residui del verde come sfalci e rami vanno messi nei cassonetti verdi o nei bidoni verdi stradali, mentre i residui del verde come sfalci e rami vanno messi nei cassonetti verdi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento