rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro / Borgo Bruno Longhi

Via Bruno Longhi: minaccia l'antiquario con un cutter e si porta via 2 mila euro

Il giovane, dopo la rapina, è scappato in bicicletta: i poliziotti della Scientifica alla ricerca di impronte ed indizi utili all'interno del negozio

Una rapina in pieno centro, messa a segno da un giovane, probabilmente italiano, che ora i poliziotti stanno cercando. Erano da poco passate le ore 19 di ieri, 26 settembre, quando il proprietario del negozio 'Portale del tempo' che si è trasferito da poco in via Bruno Longhi, si è visto arrivare davanti un giovane di circa 30 anni. In un primo momento il ragazzo avrebbe chiesto una sigaretta, poi i soldi per comprarle. Ad un certo punto però avrebbe estratto un cutter, tenendo il proprietario sotto minaccia. In pochi minuti il rapinatore è riuscito a rubare 2 mila euro dalla cassa e a scappare in sella ad una bicicletta, prendendo la strada verso piazza Duomo. Subito dopo la rapina sul posto sono arrivati i poliziotti e la Scientifica, che ha lavorato all'interno del negozio alla ricerca di impronte e di indizi utili alle indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bruno Longhi: minaccia l'antiquario con un cutter e si porta via 2 mila euro

ParmaToday è in caricamento