Via Buffolara, 85 grammi di cocaina nascosti nella confezione del riso: 22enne in manette

L'abitazione era diventata una sorta di centrale dello spaccio, dove i clienti si rifornivano a domicilio: blitz dei carabinieri

Tutto è iniziato da alcune segnalazioni, giunte ai carabinieri, che descrivevano una situazione di probabile spaccio all'interno di un appartamento di via Buffolara. Da quell'abitazione uscivano ed entravano spesso molte persone, ogni volta diverse: da qui il sospetto che ha fatto scattare gli approfondimenti degli inquirenti. I militari hanno avviato le indagini ed hanno avuto le prime conferme al fatto che quel posto potesse funzionare da centrale dello spaccio di droga. I militari si sono recati presso l'abitazione di via Buffolara ed hanno arrestato un 22enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: sono stati trovati infatti 85 grammi di cocaina, nascosti all'interno di un pacco di riso, oltre a più di 2 mila euro in contanti, trovati dai militari nelle tasche dei pantaloni del giovane. All'interno della stanza in uso ad un 33enne sono stati trovati dieci grammi di hashish: l'uomo, che non era presente in casa, è stato denunciato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

Torna su
ParmaToday è in caricamento