menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Caselli, entra furtivamente nel cantiere: denunciato 33enne

Dopo la segnalazione di un cittadino, gli agenti hanno identificato l'uomo ed hanno scoperto all'interno dell'auto cavi metallici ed attrezzi effrattori. E' stato denunciato per ricettazione e possesso di oggetti atti ad offendere

incidente-lavoroAlle ore 09,00 di ieri  un cittadino segnalava al 113 che un uomo averva scavalcato la recinzione di un cantiere posto in via Caselli, introducendosi all'interno. Immediatamente interveniva una volante che rintracciava la persona segnalata e la identificava per C.C. di anni 33 residente in provincia. Dopo aver accertato che il predetto non era autorizzato ad accedere nel cantiere, gli agenti procedevano ad un più approfondito controllo e scoprivano che, all'interno della propria autovettura, aveva occultato due matasse di cavi in metallo ed alcuni attrezzi effrattori, materiale del quale non sapeva giustificarne il possesso, pertanto veniva denunciato in stato di libertà per i reati di ricettazione e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento