menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Cremonese, non si ferma all'alt: 33enne denunciato per guida in stato di ebbrezza

Dopo un breve inseguimento la vettura è stata fermata in via dell'Aeroporto e, a seguito di perquisizione, il conducente è stato trovato in possesso di circa 2 grammi di "marijuana"

La scorsa  notte i Carabinieri della Stazione di San Pancrazio hanno bloccato un 33enne italiano, di San Secondo Parmense, per detenzione illegale di stupefacenti e guida in stato di ebbrezza alcoolica. Durante un posto di controllo eseguito in via Cremonese la pattuglia dei Carabinieri ha intimato l’alt ad una Ford Escort il cui conducente, invece, ha accelerato senza fermarsi. Dopo un breve inseguimento la vettura è stata fermata in via dell’Aeroporto e, a seguito di perquisizione, il conducente è stato trovato in possesso di circa 2 grammi di “marijuana” mentre dall’esame con l’etilometro è emerso un tasso alcoolemico (pari a 0,78 gr/l) superiore a quello consentito. Il 33enne dovrà rispondere di detenzione illegale di sostanza stupefacente e guida in stato di ebbrezza alcoolica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento