rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Incarico per la via Emilia bis, Alinovi 'ignora' la determina: "Mi è estranea"

Una determina dirigenziale del 18 ottobre affida l'incarico preliminare per la realizzazione della strada, contro cui i 5 Stelle si erano espressi prima del voto: "Avvierò un'indagine amministrativa interna"

 “A seguito della notizia apparsa su alcuni organi di stampa, in qualità di assessore ai Lavori Pubblici smentisco categoricamente l'intenzione del Comune di dare seguito al progetto della via Emilia Bis – così l’assessore ai Lavori Pubblici Michele Alinovi ha voluto ancora una volta sottolineare la contrarietà della Giunta circa la progettazione della nuova via Emilia.

Informo la cittadinanza che un progetto preliminare era stato approvato durante l’amministrazione Ubaldi - precisamente il 12/10/2006 - e successivamente trasmesso all’Anas. La notizia odierna fa riferimento ad una determina dirigenziale del 18/10/2012 attraverso la quale, così sembrerebbe, si formalizza al progettista l’incarico preliminare per la via Emilia Bis. La procedura, oltreché essere irrituale, mi è completamente estranea, e pertanto sarà sottoposta ad una indagine amministrativa interna”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incarico per la via Emilia bis, Alinovi 'ignora' la determina: "Mi è estranea"

ParmaToday è in caricamento