Cronaca San Pancrazio / Via Emilia Ovest

Via Emilia Ovest, in auto con 37 grammi di coca: 24enne in arresto dopo l'inseguimento

Un giovane residente in provincia di Piacenza è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio dai poliziotti delle Volanti. A bordo della sua Lancia Y non si è fermato all'alt e ha gettato la droga dal finestrino. Ma gli agenti lo hanno raggiunto ed assicurato alla giustizia

Si stava preparando per il giro di spaccio il giovane albanese di 24 anni residente in provincia di Piacenza che ieri nel tardo pomeriggio è stato intercettato dagli agenti della Volanti: in auto aveva 37 grammi di cocaina. Alle 19 l'uomo stava viaggiando in via Emilia Ovest a bordo della sua Lancia Y quando è incappato nel controllo stradale e, dopo aver capito la situazione, ha accelerato per cercare di seminare l'auto della Polizia. Non si è fermato all'alt ed ha cominciato a correre a tutta velocità. L'inseguimento è avvenuto lungo la via Emilia Ovest: il fermo e l'arresto sono stati effettuati nella zona di Pontetaro. 

I poliziotti lo hanno inseguito ed hanno notato che, durante la fuga, il giovane aveva gettato un pacchetto di sigarette dal finestrino. Dopo alcuni minuti di inseguimento a forte velocità gli agenti sono riusciti a fermare la Lancia Y. Grazie alla perquisizione hanno rintracciato 2 grammi di cocaina nascosti nelle tasche dei pantaloni del 24enne. I poliziotti hanno recuperato il pacchetto di sigarette gettato dal finestrino: dentro c'erano altri 35 grammi di cocaina avvolti in 3 involucri di cellophane. L'uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dagli accertamenti è risultato altresì che il giovane non aveva la patente di guida: il veicolo è stato posto sotto fermo amministrativo e l'uomo segnalato anche per guida senza patente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Emilia Ovest, in auto con 37 grammi di coca: 24enne in arresto dopo l'inseguimento

ParmaToday è in caricamento