Rissa tra donne: 35enne prende a cinghiate l'addetto sicurezza

Le Volanti sono intervenute in un locale di via Emilia Ovest. La rissa, nata da futili motivi è degenerata e la donna, poi denunciata, si è scagliata anche contro gli agenti con calci e pugni

In nottata, complice con molta probabilità l’abuso di alcolici, è scoppiata una rissa all’interno di un locale di via Emilia Ovest. Erano circa le 5 quando le Volanti giungevano sul posto, a seguito di una segnalazione di una lite tra donne. Il litigio, nato per futili motivi, è proseguito anche all’esterno del locale. Una volta fuori, una delle donne partecipanti alla ‘zuffa’ si è scagliata contro un addetto alla sicurezza del locale, colpendolo ripetutamente con una cinghia e causandogli delle visibili escoriazioni.

La donna è stata identificata dagli agenti: si trattava di una rumena di 35 anni, domiciliata a Parma, con precedenti per guida sotto l’influenza dell’alcool. Accompagnata negli uffici della Questura per la redazione degli atti di rito, la donna si è scagliata anche contro gli agenti, sferrando calci e pugni nei loro confronti, anche a causa dell’evidente stato di ebbrezza alcolica. All’esito, la donna è stata denunciata a piede libero per lesioni personali aggravate e resistenza a Pubblico Ufficiale. A carico della stessa veniva altresi’ irrogata una sanzione amministrativa pecuniaria per ubriachezza molesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento