Via Genova, albanese con l'erba nel marsupio: denunciato per spaccio

I controlli straordinari della Questura hanno permesso di identificare 150 persone, il proprietario di un camioncino parcheggiato in zona custodiva 10 grammi di marjiuana. Ha diversi precedenti di polizia

Ieri sera controlli straordinari del territorio organizzati dalla Questura unitamente al Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia. Numerosi i controlli effettuati: sono state identificate più di 150 persone. In via Genova, alle ore 22 circa, gli agenti hanno notato tre ragazzi all’interno di un furgone. Insospettiti si sono avvicinati per un controllo: all’interno del mezzo era tutto regolare, solo attrezzi utilizzati per svolgere la professione di operaio.

Ma il proprietario del furgone, un giovane albanese di 22 anni, residente nella provincia di Parma, con diversi precedenti di polizia, custodiva nel suo marsupio una decina di grammi di marijuana. Per lui è scattata la denuncia a piede libero per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Precedenti anche per gli altri due ragazzi: guida sotto l’influenza dell’alcool e ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento