menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In due anni vende 1600 dosi di eroina per 31 mila euro: arrestato tunisino

Il pusher riforniva buona parte del quartiere. Fondamentale il lavoro dei carabinieri nella ricostruzione dei contatti

Era il punto di riferimento di parecchi clienti, aveva un giro ben avviato con il quale rifocillava molta gente con la cocaina e l'eroina. Era stato fermato il 21 novembre con nove grammi di cocaina in via Imbriani, è stato arrestato il 12 dicembre. Stiamo parlando di un pusher che evidentemente faceva parte del giro medio-grosso, che riforniva i compratori dell'Oltretorrente e che negli anni deve essersi fatto un nome importante. Il ragazzo, M.F. di 33 anni si trova attualmente in carcere, i carabinieri di Parma hanno ricostruito la sua rete di contatti, molto fitta, anche grazie ai cellulari, un paio, ritrovati nella sua abitazione. Riuscendo così a risalire a una dozzina di clienti: ne sono stati sentiti 14 che consumavano eroina e cocaina. Tutti hanno dichiarato si essere degli assuntori e le forze dell'ordine, grazie al loro aiuto, sono riusciti a scoprire che dal 2014 al 2016, il pusher aveva spacciato 1600 dosi di eroina per un valore complessivo di 31 mila euro. Insomma, un bel bottino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Tre nuove piste ciclabili: lavori per 1 milione e 150 mila euro

Attualità

Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento