menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Imbriani, minaccia una coppia coltello in pugno: preso dalla polizia

Sul posto sono intervenute due Volanti. Alla vista degli agenti il malvivente è fuggito gettando via l'arma ma i poliziotti lo hanno bloccato. L'aggressione sarebbe riconducibile al mondo degli stupefacenti

Intorno alle 4 della notte scorsa, un uomo di origini tunisine, ha minacciato con un coltello una coppia di parmigiani in via Imbriani. Dopo la chiamata al 113, sul posto sono intervenute due Volanti. Alla vista degli agenti, il malvivente è fuggito gettando via l'arma ma, durante l'inseguimento, il tunisino è caduto rovinosamente e i poliziotti lo hanno bloccato. Intanto le vittime si erano allontanate dalla strada e quando gli uomini della Questura hanno telefonato il denunciante, questi ha dichiarato di non voler sporgere querela. L'aggressore è stato indagato in stato di libertà per minaccia aggravata e porto abusivo di coltello. Considerate le modalità dell'aggressione e le persone coinvolte, sono in corso indagini in quanto si ritiene che l'episodio sia riconducibile al mondo degli stupefacenti. L'arma è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento