menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Jacobs, il Tar sospende i lavori - I residenti: "Speriamo che il Comune cambi idea"

Le reazioni dei cittadini alla notizia della sospensione dei lavori fino al 13 luglio, in attesa della sentenza del Tribunale Amministrativo

Il Tar di Parma, con un provvedimento urgente, ha sospeso fino al 13 luglio i lavori per la realizzazione del campo da calcio all'interno del parco di via Jacobs. Dal 1° luglio il cantiere è fermo: la forte opposizione dei residenti che, in più occasioni, avevano protestato esprimendo la propria contrarietà al progetto, che prevede la realizzazione di un campo di calcio della Montebello, per ora sembra aver avuto la meglio. La sentenza è attesa tra due settimane.

Mentre l'assessore Alinovi annuncia che il Comune si difenderà "in tutte le sedi opportune" l'atmosfera che si respira in via Jacobs, parco molto frequentato, è positiva. "Sono contenta per la sentenza del Tar. Speriamo che i lavori rimangano fermi e che l'opera non si faccia più: spero che ora il Comune capisca l'errore di voler un campo da calcio all'interno di un parco, uno dei più belli di tutta Parma". "Le pare che qui dentro ci possa essere un campo da calcio? Non mi sembra il caso e sono contento per questa sentenza: speriamo che contribuisca a riportare un pò di giustizia in quartiere. Il Comune è ottuso e ha detto che vuole andare avanti: dovrebbe invece rendersi conto che con questo tipo di modalità non si va da nessuna parte. E non perchè lo dice il Tar, ma perchè dovrebbe essere vicino a tutti i cittadini, senza distinzione alcuna". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento