menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via La Grola, i Carabinieri in borghese arrestano un pusher nigeriano di 25 anni

Per lo spacciatore si sono aperte le porte delle camere di sicurezza di strada delle fonderie in attesa del rito per direttissima mentre per l'acquirente è scattata la segnalazione alla Prefettura

I Carabinieri di Parma, per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacente, si sono mescolati tra la gente utilizzando abiti borghesi in via La Grola. L’espediente si è rilevato utile, infatti dopo un po’ hanno osservato un cittadino nigeriano U.D., di 25 anni, che passava qualcosa ad un acquirente italiano. Quindi i militari sono intervenuti bloccando l’italiano che ha ammesso di aver acquistato una dose di cocaina e arrestando lo spacciatore che è stato trovato in possesso di 30 euro provento dell’attività delittuosa appena consumata. Per lo spacciatore si sono aperte le porte delle camere di sicurezza di strada delle fonderie  in attesa del rito per direttissima mentre per l’acquirente è scattata la segnalazione alla Prefettura ai sensi dell’art. 75 del Dpr 309/90.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento