menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Lepido, pagava le lucciole con soldi falsi. Denunciato 24enne

Il ragazzo è stato fermato dalla Polizia Municipale durante un controllo. La prostituta con cui era in auto ha dichiarato agli agenti che veniva pagata con banconote da venti euro contraffatte.

Un ragazzo italiano di 24 anni è stato denunciato dalla Polizia Municipale per possesso di soldi falsi. Il giovane aveva da poco abbordato una prostituta in via Emilio Lepido, quando i vigili lo hanno fermato durante il servizio di antiprostituzione. Gli agenti stavano procedendo a multare la prostituta e il cliente, quando la donna ha dichiarato che il ragazzo lo pagava con banconote false. Da un attento controllo anche a bordo dell'auto su cui viaggiavano sono state ritrovate diversi pezzi da venti euro contraffatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento