Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Pablo / Via Luigi e Salvatore Marchesi

Via Marchesi, sorpresi su un auto rubata: arrestati tre uomini

Le volanti hanno fermato tre giovani, di 20, 21 e 25 anni con l'accusa di furto pluriaggravato in concorso: a bordo dell'Opel Corsa trovati martello frangivetri, tirapugni e oggetti rubati da altre auto

Tre giovani arrestati dalle volanti

Sono stati arrestati ieri notte dalle volanti della Polizia tre giovani sorpresi in via Marchesi a bordo di un'auto rubata, una Oper Corsa blu. Intorno alle due di notte, in seguito alle segnalazioni dei residenti della zona, le pattuglie si sono recate nel quartiere ed hanno fermato tre uomini, due moldavi di 20 e 21 anni e un rumeno di 25 anni,  a bordo di un'auto, risultata poi rubata.


Il comportamento dei tre ha fatto insospettire i poliziotti che, dopo una perquisizione, hanno trovato vari oggetti nell'auto, tra cui un coltello, un tirapugni, un martello, due mazze da baseball e un navigatore satellitare. I tre, che si trovano nel carcere di via Burla, sono accusati di furto pluriaggravato in concorso e di tentato furto: in auto avevano infatti una chiavetta usb appena asportata da un'altra auto, la cui porta è stata trovata manomessa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Marchesi, sorpresi su un auto rubata: arrestati tre uomini

ParmaToday è in caricamento