menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dai Lettori - Lubiana, via Mascagni: boccone avvelenato nel parco?

Nella piccola area verde, costantemente frequentata da cani e gatti, ci è stata segnalata la presenza di cibo sospetto, simile a quello che provoca tante vittime tra i randagi. Ma non se ne può avere la certezza

Nel piccolo parco di via Mascagni nel quartiere Lubiana, a poche centinaia di metri da piazza Lubiana, costantemente frequentato da cani e gatti, ieri pomeriggio ci è stata segnalata la presenza di cibo sospetto messo a terra: dei piccoli pesci e una grossa polpetta che potrebbe essere, ma non se ne può avere la certezza, un boccone avvelenato, di quelli che fanno tante vittime tra cani e gatti, in campagna ma anche nei parchi dell'area urbana. Anche il nostro territorio è interessato da questo inquietante fenomeno, azione rivolta spesso a cani e gatti randagi e che si pone l'obiettivo della loro eliminazione fisica.

Solitamente sia ha notizia della presenza di uno o più bocconi dopo che l'animale muore in seguito all'assunzione del veleno contenuto nel cibo. Chiaramente potrebbe trattarsi solo di cibo lasciato per i gatti randagi che, probabilmente, girano anche in questo parco. Certo è che l'allerta rispetto a questi fenomeni va mantenuta alta, soprattutto in aree residenziali come questa dove sono in molti ad avere cani e gatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

  • Cronaca

    Covid: a Parma quasi 48 mila vaccinati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento