Droga, 4 nigeriani arrestati: trovati 3 kg di erba e 230 grammi di coca

Da loro appartamento in via Morabito rifornivano la città: il primo spacciatore è stato fermato in via Venezia dopo aver venduto una dose. Ritrovate banconote false e 5 mila euro in contanti

Quattro giovani nigeriani sono stati arrestati dai carabinieri di Parma con l'accusa di spaccio di droga. L'operazione, condotta con la collaborazione delle volanti della polizia, ha portato al sequestro di tre chili di marijuana e 230 grammi di cocaina. I quattro spacciatori vivevano in un appartamento della periferia cittadina.

Dalla loro casa in via Morabito partiva la droga. Era una base per lo spaccio in città. Il primo spacciatore è stato arrestato in via Venezia, dopo aver venduto una dose di cocaina. Da lì gli inquirenti sono risaliti a via Morabito. La droga era custodita nell'abitazione e in cantina. Sequestrati anche 5.000 euro in contanti, probabilmente proventi delle attività di spaccio. Sono state ritrovate anche numerose banconote false.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento