menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresto dei carabinieri

Arresto dei carabinieri

Via Musini, pusher 25enne arrestato dopo un inseguimento notturno

I carabinieri sono riusciti a fermare l'uomo che è fuggito prima a bordo di un mezzo e poi a piedi. Nella corsa il pusher ha lanciato via un involucro all'interno del quale c'erano 8 grammi di cocaina

Nella notte scorsa i carabinieri di Parma hanno arrestato dopo un rocambolesco inseguimento, un cittadino straniero per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo, E. L., 25enne di origini nigeriane alle 3 di notte veniva intercettato da una Gazzella, in servizio di pattugliamento notturno per la prevenzione dei furti, in sella ad un motociclo, fermo in via Volturno che confabulava con un uomo di colore poi rimasto ignoto. E. L., alla vista dei militari, ha iniziato una lunga fuga con il suo motoveicolo che ha visto dapprima l’inseguimento dei militari con l’autovettura di servizio per le vie adiacenti, percorse anche nel senso contrario dal fuggitivo per evitare il controllo, e poi, dopo aver abbandonato il mezzo, a piedi fino ad essere bloccato in via Musini.

Nella fuga lo straniero si è preoccupato anche di disfarsi di un involucro che aveva nei pantaloni che non è sfuggito ai militari i quali lo hanno recuperato dentro un cortile privato: all'interno vi erano 8 grammi di cocaina già suddivisa in 6 dosi.
L’uomo è stato pertanto arrestato per il possesso della sostanza stupefacente finalizzato allo spaccio nonché per resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato è stato portato nel carcere di via Burla in attesa del processo per il quale è previsto il rito per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento