Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Montanara / Via Fermo Ognibene

Rubano biciclette, un residente li vede: in manette 2 rumeni

Ieri sera verso le 22.30 la polizia è intervenuta dopo la segnalazione di un residente che ha notato 2 persone incappucciate all'interno del cortile di un condominio. Fermati in via Bramante

Ieri in tarda serata la squadra Volante ha arrestato due uomini colti in flagranza mentre tentavano di rubare dal cortile di un condominio una bicicletta. Si tratta di A.B., di 44 anni, moldavo con cittadinanza rumena, senza fissa dimora, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e immigrazione clandestina, e N.P.,, di 44 anni, rumeno, senza fissa dimora, con precedenti per furto e guida in stato di ebbrezza.

Intorno alle ore 22,30 una Volante è intervenuta in via Ognibene in quanto un residente aveva notato dalla propria finestra due uomini, incappucciati, che armeggiavano vicino alcune biciclette presenti nel cortile condominiale. Improvvisamente, forse disturbati da qualche rumore, si sono allontanatiscavalcando il cancello e proseguendo lungo la strada.


Giunta la Volante in zona, ha iniziato a perlustrare le strade limitrofe, finchè, in via Bramante, gli agenti hanno notato i due uomini corrispondenti, per corporatura ed abbigliamento, alle descrizioni fatte dal residente. In particolare, uno stava in piedi in strada davanti al cancello di un condominio, e l’altro, all’interno del cortile, era intento a passare al complice una bicicletta al di sopra del cancello, ancora munita di catena antifurto. Per entrambi sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano biciclette, un residente li vede: in manette 2 rumeni

ParmaToday è in caricamento