Cronaca Pablo / Via Pontremoli

Via Pontremoli, cerca di rubare una Nissan: arrestato 33enne marocchino

La notte tra martedì e mercoledì scorsi i carabinieri hanno arrestato un cittadino marocchino di 33 anni per il reato di tentato furto di un'autovettura. Processato per direttissima è stato condannato a 1 anno e 4 mesi

La notte tra martedì e mercoledì scorsi i carabinieri hanno arrestato un cittadino marocchino di 33 anni per il reato di tentato furto di un’autovettura. L'uomo si trovava in via Pontremoli e stava cercando di rubare una Nissan Almera. I militari, in particolare, lo hanno sorpreso dopo che aveva forzato la portiera con un cacciavite.


Il ladro è fuggito ma è stato raggiunto, immobilizzato e trasferito presso le camere di sicurezza della Caserma dei carabinieri. Il processo per direttissima si è svolto il giorno successivo. L'uomo, dichiaratosi negli anni trascorsi in Italia con 11 alias del suo nominativo, è stato condannato alla pena di un anno e 4 mesi di reclusione ed alla multa di 1000 €. Il 33enne rimarrà in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pontremoli, cerca di rubare una Nissan: arrestato 33enne marocchino

ParmaToday è in caricamento