menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Sassari, le scippa la borsa e lei lo riconosce: arrestato un 37enne

Il malvivente aggredì la donna il 20 gennaio scorso e durante la colluttazione aveva avuto modo di guardarlo bene in viso. Il giorno dopo l'uomo si è presentato al negozio dove lavora e lei ha chiamato il 113

E' stato arrestato D.M., un parmigiano di 37 anni che lo scorso 20 gennaio aveva scippato una donna in via Sassari. Erano le 22.30 circa quando il malvivente aggredì la sua vittima provando a strapparle la borsa. Ma la donna non mollava la presa e lui, dopo averla scaraventata a terra, cominciò a colpirla con diversi calci. Durante la colluttazione, lei ebbe modo di guardarlo bene in viso. Il giorno dopo il 37enne si presenta nel negozio di via trento dove la donna lavora: lei lo riconosce e chiama subito la polizia. D.M., un tossicodipendente già noto alle forze dell'ordine, è stato condotto nel carcere di via Burla con l'accusa di scippo e rapina aggravata. Nella borsa vi erano una cinquantina di euro e gli effetti personali della donna. E' stato arrestato solo sabato scorso quando è arrivato il provvedimento di custodia firmato dal gip Paola Artusi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento