menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto dalla pagina Fb del Comitato Antidegrado Pablo

foto dalla pagina Fb del Comitato Antidegrado Pablo

Via Savani: i cittadini scendono in strada nella cattedrale dello spaccio

Ogni sera, alle ore 18 e alle ore 21, alcuni cittadini del quartiere Pablo, riuniti nel Comitato Antidegrado Pablo, scendono in strada tra via Savani, via Baratta e via Lanfranco per protestare contro lo spaccio e il degrado

Non hanno paura a metterci la faccia alcuni residenti di via Savani, via Lanfranco e via Baratta che stanno protestando, da giorni, contro la presenza di spacciatori in quartiere e contro il degrado. Lo fanno scendendo in strada tutte le sere, alle ore 18 e alle ore 21 ed effettuando giri di perlustrazione nelle vie più 'calde', scelte come riferimento dai tanti pusher che, dal tardo pomeriggio e per buona parte della nottata, escono allo scopo di vendere la loro merce ai possibili compratori.

In una delle cattedrali dello spaccio parmigiano i cittadini tornano ad essere protagonisti e per farlo hanno anche attivato un gruppo Facebook, Comitato antidegrado Pablo, che si pone l'obiettivo di sensibilizzare i residenti, le Istituzioni e le forze dell'ordine, sul tema del degrado e della criminalità in quartiere. In queste vie le forze dell'ordine effettuano periodicamente arresti e fermi nei confronti di giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti, soprattutto marijuana e cocaina, 'negozi delle droga' per tanti parmigiani e non che ogni sera qui si riforniscono. Nelle stesse strade molte ragazze sono costrette alla prostituzione in strada e ogni giorno si trovano ai bordi della strada in cerca di clienti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento