Via Strela, si aggirano tra i condomini per tentare il furto: fermate due nomadi

Si aggiravano tra i condomini suonando ai campanelli e cercando di farsi aprire con le scusa più disparate. I residenti di via Strela ieri mattina hanno dovuto fare i conti con due donne nomadi che cercavano di intrufolarsi nelle loro abitazioni

Si aggiravano tra i condomini suonando ai campanelli e cercando di farsi aprire con le scusa più disparate. E' bastato questo per far preoccupare i residenti di via Strela che ieri mattina, intorno alle 11, hanno dovuto fare i conti con due donne nomadi che cercavano di intrufolarsi nelle loro abitazioni controllando al tempo stesso quali fossero le case vuote. Così è partita la chiamata al 113 per segnalare la presenza delle due sospette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno volta giunti sul posto gli agenti hanno subito individuato le donne che alla vista della polizia hanno cercato di far perdere le proprie tracce, ma subito dopo sono state bloccate. Dai controlli è risultato che le signore, di 58 e 60 anni entrambe polacche, sono domiciliate nel campo nomadi di Milano e dopo la perquisizione sono state trovate in possesso di oggetti atti ad offendere, mentre la più giovane delle due aveva anche una patente falsa. Le donne sono state denunciate e per loro è stato emesso il foglio di via obligatorio ed allontanate dal capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

Torna su
ParmaToday è in caricamento