Via Taddei, rubano 800 litri di gasolio. Mercato nero a Parma?

Due uomini sono stati arrestati e condannati ad un anno e 4 mesi di detenzione. Tra i due un trasportatore dell'azienda derubata. Sequestrato il garage dove conservavano le taniche. Si indaga sul mercato nero del gasolio a Parma

Furti di gasolio. Ottocento litri di gasolio sono stati recuperati dal comando provinciale dei carabinieri di Parma a seguito dell'arresto di due trentenni sorpresi ad estrarre il combustibile da un Tir in via Taddei. I due uomini, un albanese ed un moldavo, sono stati condannati ad un anno e quattro mesi di detenzione per furto aggravato in concorso. Uno dei due lavorava come autotrasportatore nella ditta che avrebbe subito il furto.

MERCATO NERO DEL GASOLIO? Al proprietario della cooperativa di trasporti sono stati subito riconsegnati i 300 litri di gasolio trovati in macchina dei giovani in via Taddei. A seguito delle perquisizioni negli appartamenti dei due trentenni sono stati posti sotto sequestro 500 litri di gasolio sui quali le autorità stanno indagando al fine di individuarne i proprietari. La refurtiva era stipata divisa in taniche tra l'abitazione e il garage di uno dei trentenni nei pressi di Noceto. Il garage nel quale era conservato il combustibile è stato posto sotto sequestro dalle autorità. Le forze dell'ordine intanto indagano sul mercato nero del gasolio nel parmense.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento