menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Taddei, rubano 800 litri di gasolio. Mercato nero a Parma?

Due uomini sono stati arrestati e condannati ad un anno e 4 mesi di detenzione. Tra i due un trasportatore dell'azienda derubata. Sequestrato il garage dove conservavano le taniche. Si indaga sul mercato nero del gasolio a Parma

Furti di gasolio. Ottocento litri di gasolio sono stati recuperati dal comando provinciale dei carabinieri di Parma a seguito dell'arresto di due trentenni sorpresi ad estrarre il combustibile da un Tir in via Taddei. I due uomini, un albanese ed un moldavo, sono stati condannati ad un anno e quattro mesi di detenzione per furto aggravato in concorso. Uno dei due lavorava come autotrasportatore nella ditta che avrebbe subito il furto.


MERCATO NERO DEL GASOLIO? Al proprietario della cooperativa di trasporti sono stati subito riconsegnati i 300 litri di gasolio trovati in macchina dei giovani in via Taddei. A seguito delle perquisizioni negli appartamenti dei due trentenni sono stati posti sotto sequestro 500 litri di gasolio sui quali le autorità stanno indagando al fine di individuarne i proprietari. La refurtiva era stipata divisa in taniche tra l'abitazione e il garage di uno dei trentenni nei pressi di Noceto. Il garage nel quale era conservato il combustibile è stato posto sotto sequestro dalle autorità. Le forze dell'ordine intanto indagano sul mercato nero del gasolio nel parmense.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento