Cronaca Centro / Via Faustino Tanara

Via Tanara, pista ciclabile danneggiata: "I ciclisti costretti a cambiare corsia"

Lungo la strada che precede viale Fratti una grossa buca crea disagi ai ciclisti, sul ciglio sono stati abbandonati i blocchi divelti dell'asfalto: su un rettilineo è molto pericolosa per le biciclette

Il tratto di pista ciclabile danneggiato

Lungo la pista ciclabile di via Tanara, strada che dopo Piazzale Allende cambia la denominazione in viale Fratti, di fianco ad una cabina telefonica, un tratto di pista ciclabile è visibilmente danneggiato. Molti blocchi del manto stradale, proprio in corrispondenza del  disegno della bicicletta che segnala la destinazione di questa zona la transito dei ciclisti, sono divelti e giaciono sul ciglio della strada. Si è così formata una buca di grosse dimensioni, molto pericolosa per i ciclisti che riscbiano di cadere. In questo tratto la velocità delle biciclette è spesso sostenuta, anche perchè si trova su un rettilineo.


ll ciclista è costretto a deviare nella corsia a fianco, dove transitano le biciclette nell'altro senso di marcia. Non a caso mentre siamo sul luogo per verificare le condizioni della strada due biciclette in transito riescono a spostarsi all'ultimo momento, evitando così di avere conseguenze spiacevoli. "Ha visto, qui ci passo sempre -ci dice un'anziana signora- e sono abituata ma questo punto è pericoloso: qualcuno dovrenne intervenire. I mattoncini sono stati tolti recentemente dalla pista ciclabile, prima intralciavano ancora di più il passaggio delle bici. Dobbiamo fare lo slalom e deviare sull'altra corsia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tanara, pista ciclabile danneggiata: "I ciclisti costretti a cambiare corsia"

ParmaToday è in caricamento