rotate-mobile
Cronaca San Leonardo / Via Venezia

Via Venezia, quattro albanesi nell'auto piena di attrezzi da scasso: denunciati

Controlli dei poliziotti nelle arterie di accesso alla città per prevenire i furti in appartamento

Un'auto con a bordo quattro cittadini albanesi è stata fermata, nella serata di sabato 20 maggio, in via Venezia a Parma. I poliziotti, impegnati in una serie di controlli lungo le arterie principali di accesso alla città, da via San Leonardo a via Emilia Est fino al quartiere Montanara per prevenire la commissione di furti, hanno deciso di fermare l'auto per alcuni accertamenti.

A bordo quattro albanesi di 40, 38, 22 e 21 anni: nell'auto gli agenti hanno trovato alcuni arnesi da scasso, nascosti nel cofano. Oltre agli attrezzi anche torce, guanti, cappellini. Tutti e quattro sono stati portati in Questura per essere identificati. Per loro è scattata una denuncia per possesso di oggetti atti ad offendere.

Nel corso dei controlli della polizia, intensificati da qualche giorno per contrastare la microcriminalità e i furti in appartamento, sono state identificate 38 persone e fermati 17 veicoli. Un'auto senza assicurazione e senza revisione, intestata ad un cittadino residente in provincia di Parma, è stata posta sotto sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Venezia, quattro albanesi nell'auto piena di attrezzi da scasso: denunciati

ParmaToday è in caricamento