menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Venezia, sorpresi con la refurtiva e la "roba": arrestati due 24enni

Una pattuglia dei carabinieri, coadiuvata dai militari dell'esercito, sabato sera ha fermato un auto su cui sono stati trovati telefoni cellulari, decoder, computer portatili, un impianto stereo e arnesi da scasso

Due nigeriani di 24 anni, A.O. e O.J., sono stati arrestati sabato notte in via Venezia. I due, che viaggiavano a bordo di un'auto, sono stati seguiti da una pattuglia formata da carabinieri e militari dell'esercito e successivamente fermati. Dal controllo emergeva che la macchina era piena di refurtiva: diversi cellulari, computer portatili, un decoder, un impianto stereo e vari arnesi da scasso. Inoltre, nella perquisizione venivano sequestrati due grammi di eroina. I due giovani sono stati portati in via Burla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento