Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Via Venezia, girava con un coltello e della droga in tasca: nei guai un 21enne

Durante i controlli, i carabinieri hanno sequestrato della droga a Langhirano

Nell'ambito dei controlli straordinari svolti durante il weekend dai carabinieri, con il fine di reprimere lo spaccio e il consumo di droga, i militari hanno deferito per il reato di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, un cittadino italiano di 21 anni, domiciliato a Parma. Durante un controllo in via Venezia, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e una modica quantità di sostanza stupefacente di tipo hashish.

A Langhirano, i militari della locale Stazione, su segnalazione di privati cittadini, hanno rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti, oltre 10 grammi di hashish, un grammo di di cocaina e un bilancino di precisione. Infine sono state segnalate alla locale Prefettura, per uso personale di sostanze stupefacenti, 2 cittadini italiani, sorpresi in possesso di alcune dosi di hashish rispettivamente all’interno del Parco Ducale e in via Venezia.

La capillarità sul territorio, elemento cardine dell’Arma dei Carabinieri, nonché la diversificazione delle specializzazioni dei militari ha consentito ancora una volta un’azione di controllo tesa alla prevenzione e alla repressione dei reati e delle attività illecite, nonché a far sentire la vicinanza dell’Arma alla cittadinanza del posto attraverso la presenza costante nel territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Venezia, girava con un coltello e della droga in tasca: nei guai un 21enne

ParmaToday è in caricamento