Cronaca San Leonardo / Via Venezia

Via Venezia, 'lago' di 10 metri. Residenti: "Crateri nell'asfalto"

Una situazione di incuria che alcuni residenti non intendono accettare. Un 'lago' nel parcheggio nei pressi della rotonda a causa dell'intasamento dei tombini, rifiuti ingombranti abbandonati e crateri nell'asfalto

Parcheggio via Venezia nei pressi della rotonda

Un'incuria che alcuni residenti non intendono accettare in silenzio quella che riguarda la parte finale di via Venezia nei pressi della rotonda all'incrocio con via Betti e via Cocconi in direzione della tangenziale nord. Su segnalazione di alcuni abitanti, è emerso come le condizioni del parcheggio adiacente alla rotonda siano in condizioni di impraticabilità per un ampio tratto. La causa l'intasamento di tombini che con le precipitazioni ingenti dei giorni scorsi ha favorito la formazione di una sorta di 'lago' di oltre 10 metri di lunghezza che rende difficoltoso il transito per chi intende parcheggiare l'auto.


Un disagio che si aggiunge a un problema segnalato da tempo riguardo il cattivo stato dell'asfalto nella rotonda adiacente al parcheggio, con la formazione di veri e propri crateri che hanno danneggiato le sospensioni delle vetture di alcuni residenti. Uno stato di incuria aggravato anche dall'abbandono di rifiuti ingombranti di vario genere all'angolo del parcheggio a lato dei cassonetti. I residenti chiedono una maggiore attenzione un intervento per ridurre i disagi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Venezia, 'lago' di 10 metri. Residenti: "Crateri nell'asfalto"

ParmaToday è in caricamento