menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Verdi, tunisino rapinato con un coltello: denunciato un italiano

Questa notte un uomo di 32 anni è stato minacciato da quattro persone che si sono fatte consegnare portafoglio e cellulare: già individuato uno degli autori, un pregiudicato di origini campane di 46 anni

Rapina ai danni di un uomo questa notte in via Verdi. I carabinieri della Compagnia di Parma sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un cittadino tunisino di 32 anni che ha denunciato di essere stato avvicinato da quattro uomini che, sotto la minaccia di un coltello, si sono fatti consegnare il portafoglio ed il cellulare. Il giovane ha reagito al tentativo di rapina ma ha avuto la peggio riportando alcune contusioni per le quali è stato necessaria una medicazione presso l'Ospedale Maggiore. I quattro uomini hanno quindi rubato i circa 300 euro e il cellulare della vittima.

La pattuglia intervenuta sul posto, dopo aver prestato soccorso al ragazzo, ha subito avviato le ricerche, in collaborazione con i militari dell'Esercito. Un uomo di 46 anni di origini campane, pregiudicato e domiciliato a Parma da diversi anni, è stato denunciato per rapina: aveva il cellulare della vittima. Le ricerche si stanno concentrando sui complici del rapinatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento