rotate-mobile
Cronaca Molinetto / Via Volturno

Via Volturno, anziana minacciata dai parcheggiatori abusivi. Cavandoli: "Il Comune non interviene"

L'esponente della Lega Nord: "Ieri una pensionata è stata minacciata da 10 extracomunitari: il Comune che deve vigilare sull'area continua a non fare niente e i parmigiani a pagare!"

Parcheggiatori abusivi in via Volturno. Ieri un'anziana è stata minacciata da alcuni parcheggiatori abusivi nel parcheggio dell'Ospedale in via Volturno. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Parma la donna sarebbe stata minacciata da 10 parcheggiatori, che le avrebbero intimato di consegnarli una micca di pane o i soldi al suo ritorno all'auto, lasciata in sosta davanti all'Ospedale Maggiore. "A Parma da più di un anno -commenta Laura Cavandoli della Lega Nord su Facebook- i cittadini e la stampa denunciano l'invasività dei parcheggiatori abusivi nel parcheggio di via Volturno vicino all'ospedale: ieri una pensionata è stata minacciata da 10 extracomunitari: il Comune che deve vigilare sull'area continua a non fare niente e i parmigiani a pagare!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Volturno, anziana minacciata dai parcheggiatori abusivi. Cavandoli: "Il Comune non interviene"

ParmaToday è in caricamento