Provincia, stanziati 1,4 milioni di euro per interventi sulla viabilità

Uno stanziamento di 1 milione e 400 mila euro è stato approvato dalla Giunta provinciale per interventi sulla viabilità e in particolare nei tratti interrotti o dissestati dalle frane.

Uno stanziamento di 1 milione e 400mila euro è stato approvato dalla Giunta provinciale per interventi sulla viabilità e in particolare nei tratti interrotti o dissestati dalle frane. Due degli interventi deliberati hanno infatti come obiettivo la riapertura della provinciale 74 a Staiola e la strada provinciale 15 da Armorano a Berceto.
“La Provincia sta affrontando il problema dell’emergenza e della post emergenza con serietà e grazie ai nostri tecnici, in pochissimo tempo - spiega Fellini -. Nonostante la drammatica scarsità di  risorse disponibili, siamo in campo per dare risposte alla comunità e alle imprese del territorio, con un’altra serie di lavori, secondo le priorità stabilite meno di un mese fa”.

Il milione e 400mila euro stanziato dalla Giunta sarà così suddiviso:  885.000 euro di lavori sono finalizzati a ripristinare la rete infrastrutturale in diversi punti, secondo un ordine di priorità. Fra questi fondamentale l’intervento di 200.000 euro sulla strada provinciale 15 che consentirà di mettere in sicurezza e quindi riaprire l’arteria della val Baganza che unisce Parma a Calestano e Berceto. Invece 590 mila euro andranno invece sulle strade dissestate dalle frane, e in particolare: sulla sp 74 a Staiola per riaprire almeno provvisoriamente la viabilità (200.000); ad Albazzano sulla strada provinciale 665 (290.000) e alcuni lavori sul ponte di Beduzzo e in località La Moretta sulla strada provinciale 13 (100.000). Per l’ultima provinciale ancora chiusa, la strada provinciale 65 di Schia, sono in corso indagini geotecniche.

Al via in questi giorni anche l’intervento di Boschetto, dove per realizzare il bypass provvisorio sono stati messi a disposizione 900mila euro di risorse ad hoc da Regione e Provincia. La consegna lavori è programmata sul posto per giovedì 19 giugno. Espletate infatti le procedure di gara, l’aggiudicazione è stata conferita all’associazione temporanea di impresa (Ati) guidata dalla ditta La Tizzanese.
“Si tratta certamente dell’opera più attesa da tutta la valle e per questa ragione i nostri uffici hanno proceduto con urgenza. Quell’arteria è vitale per la montagna e il suo sviluppo, quindi speriamo di poter concludere l’intervento entro 45 giorni così come stabilito dal crono programma - dice Andrea Fellini assessore provinciale alla Viabilità -. E’ un segnale importante al territorio del fatto che la Provincia continua ad esserci e a fare bene il proprio lavoro”.

Lo stanziamento di 1,4 milione di euro va ad aggiungersi al milione già speso per far fronte alle somme urgenze e alle risorse (ca 60mila euro) per la realizzazione del bypass provvisorio di Boschetto che va a completare il finanziamento della Regione. Da segnalare anche lo stanziamento di 190mila euro per le criticità di Ponte Vetto e Ceretolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

RIEPILOGO DATI:
Danni territorio circa 64ml
Danni viabilità provinciale circa 18,5ml
Somme urgenze già eseguite dalla Provincia circa 1ml
Piano varato dalla Giunta provinciale 1,4ml così suddivisi
- Staiola SP74à 200.000
- Albazzano SP665à 290.000
- Beduzzo e La Moretta à100.000
TOTALE: 590.000
- Ripristini Vari per settore SUD - OVEST  200.000
- Ripristini Vari per settore SUD – EST  200.000
- Ripristini Vari per settore NORD  225.000
- SP15 per messa in sicurezza versante 200.000
TOTALE 825.000

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento