Viaggio in Appennino tra Emilia e Toscana | Diario del primo giorno: 'Tra paesaggi bellissimi, montagne e nuvole'

Primo giorno di viaggio: "Ci hanno accompagnato fin ora paesaggi bellissimi, montagne, nuvole, tappeti di foglie gialle e rosse. Sarebbe bello se i sentieri fossero segnalati in maniera più adeguata ma per ora non ci perdiamo d'animo nonostante le tante salite, la fatica si compensa con la gioia del viaggio"

IL VIAGGIO - Un viaggio nell'Appennino d'autunno, da Valmozzola in provincia di Parma a Tavernelle, una piccola frazione di Licciana Nardi, in provincia di Massa. Due persone e due cavalle, sulle vie che venivano una volta percorse come strade per muoversi dall'Emilia e la Toscana, ora sostituite dall'Autostrada della Cisa o dalle varie statali e provinciali. Circa 80 km a tappe. Tempo stimato per il viaggio 4 giorni. Tra i boschi che ingialliscono e le montagne vi racconteremo i paesaggi dei nostri territori montani, paesaggi stupendi a volte dimenticati dai giri turistici, ma che mantengono un fascino naturale unico. Si parte domani mattina. Prima tappa: Passo della Cisa. Noi vi racconteremo come va. Buona lettura“

14 NOVEMBRE, DIARIO DEL PRIMO GIORNO - "Partiti un po' in ritardo causa sistemazione basto per il trasporto dei bagagli, abbiamo caricato Bila, una cavalla aveglinese ben abituata alle montagne. Il primo tratto di strada da Valmozzola a Gorro é stato abbastanza impegnativo con tornati a tutto andare e nessun sentiero sterrato, finalmente poi sopra di noi è apparso Belforte arroccato in mezzo ai boschi. Da lì abbiamo proseguito per La Calà e siamo ancora in viaggio in attesa di accamparci per la notte. Ci hanno accompagnato fin ora paesaggi bellissimi, montagne, nuvole, tappeti di foglie gialle e rosse. Sarebbe bello se i sentieri fossero segnalati in maniera più adeguata ma per ora non ci perdiamo d'animo nonostante le tante salite, la fatica si compensa con la gioia del viaggio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento