menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Viale Rustici

Viale Rustici

Viale Rustici, rose a secco nella parte Nord. Vescovi: "Sindaco, intervenga"

L'impianto di irrigazione non funziona e il verde pubblico che lambisce la via nella parte Nord è abbandonato a sè stesso. Il consigliere del Pd invita Pizzarotti ad "attivare le operazioni di manutenzione"

Situazione del verde pubblico sul territorio comunale. Nel periodo estivo l'attenzione su questi temi aumenta. La condizione del verde urbano, in particolare dei fiori che ornano viale Rustici, è al centro dell'interrogazione del consigliere comunale del Partito Democratico Maurizio Vescovi. "Tra i doveri della pubblica amministrazione -esordisce il consigliere di opposizione- vi è anche quello della cura del verde pubblico e della flora d'arredo che abbellisce viali piazze e angoli della città".

"Le condizioni in cui versano le rose che ornano-ai lati- viale Rustici presentano un duplice e diverso aspetto: nel tratto sud-ovest funziona l'impianto di irrigazione e ­si può apprezzare un buon stato vegetativo e una discreta fioritura mentre nella parte a nord- in particolare nel tratto da via Villa a ponte Italia- si riscontra un deplorevole stato di incuria. lnfatti il non funzionamento dell'impianto di irrigazione ha causato, come è facile riscontrare- una forte soffererenza del patrimonio arboreo di arredo del viale. Invito il sindaco ad impartire le necessarie disposizioni affinchè siano attivate le operazioni di manutenzione idonee a restituire il dovuto decoro su tutto il percorso di viale Rustici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento