menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigatto, sorpreso a rubare 50 chili di rame: arrestato 30enne

Il furto, questa notte, nel cantiere di un complesso residenziale in Stada Val Parma. L'uomo, un artigiano di 30 anni originario di Mezzani, sarà giudicato oggi per direttissima dal Tribunale cittadino

E' stato sorpreso stanotte all'interno di un cantiere mentre rubava 50 chili di materiale per l'edilizia in rame. Il fatto è accaduto in un complesso residenziale di Strada Val Parma a Vigatto. I carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato S.F., un artigiano di 30 anni originario di Mezzani, per il reato di furto aggravato.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, il legale rappresentante della ditta che svolge i lavori nel cantiere. L'uomo ha espresso la massima soddisfazione e gratitudine nei confronti dei militari per il loro operato. L'arrestato, invece, dopo essere stato condotto presso gli uffici della stazione dei carabinieri di Vigatto, sarà sottoposto a rito per direttissima dinanzi al Tribunale di Parma dal giudice monocratico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento