Cronaca

Vigili del fuoco, il bilancio: aumentano gli interventi per gli incendi

In calo le chiamate per gli incidenti stradali

Come da tradizione oggi 4 dicembre i Vigili del Fuoco di Parma festeggiano la Santa Patrona del Corpo, Santa Barbara. Quest'anno tuttavia, a causa della pandemia in atto e seguendo le direttive del Capo del Corpo, la ricorrenza della festività non verrà celebrata. Alle 8.15 il Comandante provinciale di Parma Vincenzo Giordano con una rappresentanza di personale in servizio ha depositato una corona di fiori sulla lapide dei caduti presso il cimitero della Villetta di Parma e successivamente alle ore 9.00, nella sede Centrale in Via Chiavari, è stata celebrata la Santa Messa dal parroco don Luigi Maggiali riservata al personale in servizio e ad una ristretta rappresentanza del personale. E' stata comunque l'occasione per presentare il resoconto dell’attività istituzionale svolta nell’anno in corso. Dal primo dicembre 2019, al 30 novembre di quest'anno, gli interventi complessibi sono stati, come illustrato nella tabella, 4753 contro i 4804 del 2019. Nell'ultimo anno, sul territorio, gli incendi sono stati 1229 (il 25,9%) contro 1082 del 2019. Il soccorso alle persone, 428 interventi, rimane invariato. 390 sono le chiamate per gli incidenti stradali, contro i 495 dell'anno scorso. In calo anche gli incedi di boschi, sterpaglie e colture: 90 contro 121, gli alberi pericolanti 328 contro 351, le fughe di gas (110 contro 168), i danni d'acqua (123 cotro 145), gli ascensori bloccati (70 contro 83). In aumento il recupero animali (52 contro 42 dell'anno scorso). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco, il bilancio: aumentano gli interventi per gli incendi

ParmaToday è in caricamento