Vigili in agitazione? Pizzarotti: "Stipendi, nessuna variazione"

"In un momento particolarmente difficile in cui i cittadini fanno sacrifici l'Amministrazione dovrebbe per prima dare il buon esempio". Venerdì incontro all'Astra con tutti i dipendenti

Vigili in agitazione? Il sindaco, Federico Pizzarotti, precisa alcuni aspetti legati alla vicenda. “In primo luogo – sottolinea – va detto che stipendi e indennità contrattuali (reperibilità, indennità di turno e festive) sono mantenute così come sono ora, non subiranno, quindi, nessuna variazione. Diverso il discorso per i compensi legati ad indennità aggiuntive che trovano copertura tramite risorse integrative disponibili in base al bilancio che viene, in questo modo, intaccato direttamente a seguito della loro erogazione. In un momento particolarmente difficile in cui i cittadini fanno sacrifici, mi pare che questo punto vada rivalutato nell’ottica secondo cui l’Amministrazione dovrebbe per prima dare il buon esempio".
 
"Resta inteso che il nostro lavoro tenderà a limitare le spese, proprio come si fa in famiglia nei momenti di difficoltà. Nel frattempo invito tutte le parti interessate ad un confronto responsabile: il nostro ed il loro lavoro è qualcosa di più, è una missione, è un gesto di responsabilità quotidiana che trascende una mera considerazione economica. Le dinamiche legate al personale del Comune, che conta circa 1.400 dipendenti, sono allo studio dell’Amministrazione.

INCONTRO ALL'ASTRA. "Credo nel rapporto diretto con il personale stesso, per questo è stato fissato un incontro a rotazione durante tutta la giornata di venerdì prossimo al cinema Astra in cui vedrò tutti i dipendenti dell’Ente. Un’occasione utile per spiegare la situazione attuale del Comune con particolare riferimento al progetto di revisione della macrostruttura e della contestuale revisione delle posizioni di responsabilità – dirigenti e posizioni organizzative. Un modo, questo, per comunicare direttamente con i dipendenti e raccogliere le loro impressioni attraverso un momento di approfondimento e confronto, anche alla luce dei limiti imposti al bilancio dal rispetto dei parametri del patto di stabilità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento