menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villani perseguitato? Il Pdl, tramite Il Giornale, torna all'attacco dei magistrati

Dopo le bordate del parlamentare del Pdl Berselli contro Laguardia i vertici del partito tornano all'attacco. Il perseguitato ora sarebbe l'ex vicepresidente di Iren. "Conosci Berlusconi? Allora resti in cella"

Dopo le bordate del parlamentare del Pdl Berselli contro il Procuratore Capo della Repubblica Gerardo Laguardia che tra l’altro a breve andrà in pensione, i vertici nazionali del Pdl tornano ad attaccare la magistratura parmigiana. Lo fanno servendosi dell’organo ufficiale, 'Il Giornale' di proprietà della famiglia Berlusconi. Questa volta il ‘perseguitato’, secondo l’inviato Gabriele Villa, sarebbe Luigi Giuseppe Villani, ex capogruppo del Pdl in Regione ed ex vicepresidente di Iren. La Procura si sarebbe accanita su di lui. Il motivo? E’ l’unico ancora agli arresti domiciliari. Secondo Il Giornale il magistrato avrebbe sottolineato la possibilità per Villani di reiterazione del reato per i suoi "agganci politici e i rapporti con alcuni esponenti di spicco del Pdl e della Lega". Da qui la tesi per cui a Villani non sarebbe stata concessa la libertà perchè avrebbe rapporti con i vertici nazionali del partito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento