menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spese dei consiglieri regionali. Villani: 770 euro per un autonoleggio

Ci sono anche 770 euro per un autonoleggio a Parma da parte dell'ex capogruppo del Pdl ed ex-vicepresidente di Iren Luigi Villani tra le spese sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti

Ci sono anche 770 euro per un autonoleggio a Parma da parte dell'ex capogruppo del Pdl ed ex-vicepresidente di Iren Luigi Villani tra le spese sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti che analizzano i rimborsi dei consiglieri dell'Emilia-Romagna. Il rimborso è stato chiesto dal consigliere Villani in agosto. Ora gli inquirenti dovranno valutare se la spesa effettuata sia spiegabile con il lavoro da consigliere. Tra le altre spese anche i rimborsi per alcune colazioni con giustificativi come 'colazione con simpatizzante' e 'aperitivo con simpatizzante': un'abitudine utilizzata, secondo quanto si apprende, da molti gruppi politici. Su queste e altre spese si concentra l'analisi dei pm Morena Plazzi e Antonella Scandellari. I due sostituti coordinano (con la supervisione del procuratore Roberto Alfonso e del procuratore aggiunto Valter Giovannini) l'indagine della Gdf, che per peculato vede indagati i nove capigruppo del consiglio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento