Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Viola i domiciliari e minaccia di morte i vicini: 28enne arrestato

I carabinieri hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare e l'hanno accompagnato nel carcere di via Burla

Ha violato, in più occasioni, le restrizioni imposte dagli arresti domiciliari e, inoltre, ha molestato e minacciato di morte in più occasioni i vicini di casa, arrivando anche a danneggiare alcune parti comuni del condominio. Un 28enne italiano, già agli arresti domiciliari, è stato accompagnato nel carcere di via Burla dai carabinieri della compagnia di Parma, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Parma. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, infatti, il giovane ha violato gli arresti domiciliari - ai quali era sottoposto dal maggio del 2020 - e ha messo in atto comportamenti abusatori nei confronti dei vicini. Molto di loro infatti hanno presentato denuncia contro il 28enne per le minacce di morte subite nel corso di questi mesi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola i domiciliari e minaccia di morte i vicini: 28enne arrestato

ParmaToday è in caricamento