menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pesta la compagna e la manda all'ospedale: poi cerca di portarla a casa con la forza

Un 28enne è stato arrestato dai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia: voleva fare uscire la compagna dall'ospedale Di Vaio di Fidenza dopo che le aveva provocato gravi lesioni. La donna dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico

Ha pestato ripetutamente la compagna di 35 anni, con botte in varie parti del corpo: la donna, ricoverata in ospedale dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico in conseguenza della violenza del compagno, un uomo di 28 anni. La violenza si è scatenata per futili motivi: l'uomo è stato arrestato poichè si è recato in ospedale ed ha cercato di riportare con la forza la donna a casa. Il grave episodio si è svolto tra Fidenza e Salsomaggiore nel pomeriggio di sabato 22 luglio: l'uomo ha pestato violentemente la donna. La discussione sembra sia partita dalla necessità di lui di trasfersi, con tutta la famiglia che comprende anche due figli, per cercare lavoro. Il 28enne infatti è attualmente disoccupato: la violenza con la quale si è scagliato sulla donna è stata inaudita. La 35enne si è fatta ricoverare all'Ospedale Di Vaio di Fidenza ma non ha denuciato il marito. Verso sera l'uomo si è recato in ospedale ed ha cercato di portare a casa la moglie con la forza: a quel punto sono intervenuti i Carabinieri di Fidenza e di Salsomaggiore che lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento