Violenza in via Trento: 34enne nigeriano accoltellato durante un tentativo di furto

La vittima, che ha rimediato una ferita da dieci centimetri al torace, ha raccontato ai poliziotti di essere stato aggredito da due connazionali che volevano rapinarlo

Ci sarebbe un tentativo di furto alla base dell'accoltellamento di un 34enne nigeriano, che si è verificato nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 agosto in via Trento, all'altezza del civico 20. poco dopo le 2.30 di notte. Secondo quanto dichiarato dal giovane, che è stato ricoverato all'Ospedale Maggiore con un taglio di dieci centimetri al torace, provocato dal coltello di uno dei suoi due aggressori, due connazionali avrebbero cercaro di rapinarlo.

L'aggressione sarebbe iniziata in via Tonale, per concludersi poi in via Trento con il ferimento dell'uomo, soccorso e trasportato al Maggiore dai sanitari del 118. Sul posto è arrivata una Volante della polizia: gli agenti hanno raccolto la testimonianza della vittima, un cittadino straniero regolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora. Secondo la ricostruzione del 34enne i due rapinatori sarebbero fuggiti subito dopo l'accoltellamento: le indagini della polizia sono in corso per cercare di ricostruire l'accaduto ed identificare i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento